Connect with us

Short News

Short News 28 Maggio 2021

Pubblicato

il

Ristorante del futuro

Dopo oltre un anno di difficoltà, restrizioni e chiusure, la ristorazione riparte e deve reinventare se stessa per adeguarsi alle nuove abitudini; e allora, 7 startup del mondo food e Horeca hanno deciso di organizzare l’evento digitale “Ristorante del Futuro”, lunedì 31 maggio dalle 15 alle 18. Un’occasione per raccontare come sarà il futuro della ristorazione e quali saranno gli strumenti innovativi a supporto. I sette sono: Dishcovery, Deliveristo, Eatsready, HotBox, JoJolly, Laurenzi Consultig, Scloby – Zucchetti.

Federvini: cambio al vertice

L’Assemblea Generale di Federvini ha eletto i nuovi vertici. Micaela Pallini (Pallini) è la nuova Presidente della Federazione. Già Presidente del Gruppo Spiriti, Micaela Pallini succede a Sandro Boscaini (Masi Agricola) che ha guidato l’associazione per due mandati, dal 2014. Alla vicepresidenza della Federazione sono stati nominati Piero Mastroberardino (Mastroberardino) e Aldo Davoli (Gruppo Campari).

B.E.V.I. su Sky Arte

Una serie televisiva dedicata al vino, è partita il 26 maggio su Sky Arte. 10 cantine, in un grande racconto del vino italiano. B.E.V.I. il titolo della trasmissione acronimo di Bacche, Enologi e Vinattieri d’Italia. Un viaggio di scoperta, da nord a sud della penisola che coinvolgerà l’eccellenza del vino italiano. La serie andrà in onda ogni mercoledì in prima serata per 10 puntate.

Cantine aperte 2021

Restiamo in tema vino con la 29ª edizione di Cantine Aperte, evento cult del Movimento Turismo del Vino, pronto ad alzare il sipario sabato 29 e domenica 30 maggio, per poi replicare il 19 e 20 giugno. 280 cantine in 14 regioni d’Italia tra enoturismo di prossimità, sicurezza, sostenibilità e voglia di divertirsi all’aria aperta attraverso il racconto dei produttori. Con le cantine si aprono anche i Vigneti.

Bevitori di birra

La Romania ha superato la Germania ed è al terzo posto nella classifica mondiale di consumo di birra pro capite. È quanto risulta dallo studio annuale della Kirin Beer University. I rumeni, con i loro 100,3 litri a testa, sono alle spalle dei cechi (da anni inarrivabili nella speciale classifica) che consumano 188,6 litri pro capite all’anno, e degli austriaci, fermi a quota 107,8 litri. L’Italia non figura nei primi dieci posti dove, dopo il podio, troviamo Germania, Polonia, Namibia, Irlanda, Spagna, Croazia e Lettonia.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign