Connect with us

Short News

Short News 23 Ottobre 2020

Pubblicato

il

Horeca, da filiera ad ecosistema

Ai tempi del Coronavirus si usa dire: “Nulla sarà come prima”. L’affermazione è quanto mai calzante anche per la filiera Horeca il cui modello, spesso basato su semplici rapporti cliente-fornitore, non è più attuale, né perseguibile. Il valore non si crea solo all’interno dei confini della propria organizzazione, ma viene costruito e arricchito ciclicamente all’interno di un sistema molto più ampio e complesso, un vero e proprio ecosistema. Questa sorta di teoria evolutiva, ampiamente descritta nel libro di Febo Leondini – Il simposio di Ray – è sempre più sostenuta da altri autorevoli esperti come Andrea Vinelli, docente dell’Università di Padova.

EPTA e la responsabilità sociale

EPTA, gruppo multinazionale specializzato nella refrigerazione commerciale, presenta il Rapporto di Responsabilità Sociale d’Impresa 2020, documento che conferma l’orientamento a favore della creazione di un valore condiviso: un impegno che il Gruppo assume giornalmente nei confronti delle persone, delle comunità locali e dell’ambiente. Questo approccio, in costante evoluzione, abbraccia ogni aspetto della realtà aziendale di EPTA e si declina in numerose attività e iniziative con l’obiettivo di promuovere un reale progresso sociale.

Nasce Vineria 43

Dalla cooperazione di undici produttori prende vita “Vineria43”, cantina virtuale ed enoteca online. Al progetto hanno aderito anche due birrifici artigianali: 32 Via dei Birrai e l’Agribirrificio Maso Alto. Alla selezione di vini e birre artigianali, l’enoteca affianca la sezione “Esperienze” che contiene tutte le informazioni sugli eventi in programma nelle cantine e nei birrifici partner, oltre che i consigli degli esperti sulla scelta del prodotto ideale da abbinare ai principali piatti della cucina italiana. Vineria43 è anche un wineshop fisico per la vendita al dettaglio di vino e birra artigianale con sede al numero 43 di via Stazione, ad Ora (Bolzano).

Delivery di qualità

Cucinare piatti gourmet nella propria cucina con materie prime di qualità che arrivano dritte a casa. Nasce con questo intento Foodbeats, startup di cooking box frutto dell’incontro di un giovanissimo bocconiano, Matteo Rombolotti, e il desiderio di reinventarsi come chef dell’ex modella paraguaiana Claudia Galanti. Obiettivo: consegnare sulla tavola dei foodlovers e dei gourmand più esigenti, piatti di alta cucina che si discostino da quelli più gettonati nel delivery tradizionale come pizza, pasta e sushi.

Ordinare facile

Diamo notizia di un’altra interessante iniziativa digital: DaiOrdiniamo, una piattaforma web dedicata a ristoranti, bar, pasticcerie e produttori, che vogliono essere online in modo semplice e remunerativo. Mettere in contatto diretto il locale con i propri clienti tramite un catalogo digitale, organizzare consegna e pagamento dell’ordine: la nuova piattaforma cavalca il trend che negli ultimi sei mesi ha visto una crescita del 56% degli acquisti online di food&beverage, così come ha certificato l’Osservatorio B2C del Politecnico di Milano.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign