Connect with us

Short News

Short News 01 Dicembre 2020

Pubblicato

il

Natale e Capodanno di sobrietà

Coprifuoco e chiusura dei ristoranti a Natale e Capodanno falceranno il 40% dei consumi. Vini e bollicine, secondo una stima della Coldiretti, subiranno una perdita di 1,4 miliardi di euro considerando che le feste di fine anno fanno registrare tradizionalmente il massimo di domanda di spumanti e vini italiani. A pesare, oltre al lockdown per ristoranti e locali pubblici, saranno – sottolinea la Coldiretti – soprattutto i divieti alle feste private e i tradizionali veglioni in casa. Mentre FIPE stima in 720 milioni di euro le perdite per i ristoranti senza cene di Natale e Capodanno.

DPCM, avanti il prossimo

Vi è apprensione da parte degli operatori Horeca per il DPCM di Natale. La decisione di chiudere i ristoranti nelle giornate festive, anche nelle regioni gialle, scatena di fatto le proteste dei ristoratori. Con loro alcuni governatori di Regione che vorrebbero concedere l’apertura serale almeno nei giorni di festa con una sorta di «zona bianca». Il dibattito è aperto fra chi teme (senza riscontro alcuno) che l’apertura dei locali possa scatenare una terza ondata e chi invece ritiene che frequentare i ristoranti, con le dovute cautele già messe in atto, non rappresentati pericolo alcuno.

La “Lotteria degli Scontrini”

Oggi 1° dicembre parte la Lotteria degli Scontrini meccanismo che premierà solo qualche fortunato consumatore che pagherà con carte o App. Prima estrazione l’11 febbraio 2021. Ma i dubbi sono tanti e per lo più legati allo stato contingente: bar e ristoranti chiusi e nuovi registratori di cassa da acquistare, quindi, investimenti, per far giocare i clienti con gli scontrini. Ma non saranno i clienti presi, al momento, da altre distrazioni per non dire… preoccupazioni?

Pronti per il cambiamento

Università della Birra – centro di formazione specializzato nel canale Ho.Re.Ca. – scende in campo con una risposta concreta alla sfida della crisi da Covid-19 che ha colpito il fuoricasa. Lo fa offrendo “Pronti per il cambiamento”, un percorso di formazione concepito per dare agli operatori del settore gli strumenti concreti per affrontare un mercato profondamente cambiato dove innovazione, competenze e capacità gestionali faranno sempre più la differenza. Tutte le informazioni relative a “Pronti per il cambiamento” sono disponibili sul sito di Università della Birra.

The Perfect Cocktail

Ai tempi di Coronavirus c’è chi vince con successo la crisi come “The Perfect Cocktail” che, dopo aver conquistato il mercato americano, ora punta su quello nostrano. Ed ecco lanciati Long Island, Cosmopolitan & Co. in buste monodose dal packaging chic, già miscelate e pronte da bere con lo slogan “Shakera, apri, versa”. Senza dimenticare pure il doveroso “e bevi responsabile”. L’idea è di tre milanesi, Gianni Merenda, già esperto di “mixology” e dei fratelli Max e David Razionale.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign