Connect with us

Editoriali

Only Good 2

Pubblicato

il

Robert Harold Schuller, un noto telepredicatore americano, diceva: “La buona notizia è che le cattive notizie possono venire trasformate in buone notizie quando cambi il tuo atteggiamento”.
Sì è vero, con le giuste motivazioni si può vedere il bicchiere mezzo pieno, ma quando le notizie sono buone, sono buone e basta.

Non ce ne sono molte, a dire il vero, ai tempi del Coronavirus, ma in questa rubrica Only Good, con fiducia e temperanza, cerchiamo di scovarle come pepite d’oro e lo faremo fino a quando il mondo Horeca non sarà ripartito per davvero, speriamo quanto prima. L’intento è molto chiaro: vogliamo guardare avanti con fiducia, anzi, contagiare di fiducia tutti coloro che ci seguono.

Questa settimana parliamo di un fenomeno che per certi versi cambia gli stessi paradigmi della ristorazione: il Food Delivery. Sono sempre di più gli italiani che ne fanno uso, ricreando a casa quell’atmosfera che trovavano al bar o al ristorante in tempi pre Covid-19. Questo ha permesso a molte startup, nate come specializzate, di espandere il proprio raggio d’azione offrendo anche una possibilità di supporto ai piccoli produttori locali in difficoltà.
Un esempio giunge da Nieddittas, il brand che gestisce la filiera della mitilicoltura nel Golfo di Oristano che ha potenziato il servizio proponendo, oltre al pesce fresco, anche specialità tipiche sarde realizzate da produttori locali. Sinergie vincenti per un delivery che valorizza il grande patrimonio enogastronomico italiano. Un esempio creativo e virtuoso da seguire.

La ripartenza del settore ospitalità è ormai prossima, la voglia di vacanza degli italiani è manifesta, leggiamo sul sito di Sky TG 24 che  spiagge e località turistiche scaldano i motori. Un’estate da tutto esaurito si annuncia per le località turistiche dell’Emilia Romagna. Stando all’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini «non appena ci saranno le condizioni le nostre città e località si riempiranno di turisti. Lo dico perché – ha precisato – ho degli elementi e dei numeri. In luglio e agosto ci sarà il tutto esaurito sia sulla Riviera che sull’Appennino, soprattutto di turisti italiani».

Se per la riviera emiliano-romagnola si parla già di estate da pienone, sulla stessa lunghezza d’onda la Toscana. Soprattutto in Versilia, una delle capitali italiane del turismo balneare italiano e punto di riferimento della regione. Un ottimismo dettato dalla speranza di veder galoppare la campagna vaccinale, ma che poggia anche sulle prenotazioni che stanno cominciando ad arrivare già da alcune settimane. Anche il bonus vacanze prorogato fino al giugno, scalda al ripresa.

Alle prossime Only Good!

Iscrivetevi sui nostri canali social
Mandate le vostre “buone notizie” al numero Whatsapp di Horeca Channel Italia
Cell. +39 366 428 1537

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign