Connect with us

Short News

Short News 30 Luglio 2020

Pubblicato

il

Catering, dalla crisi si può uscire

Se da un alto il settore ha più volte chiesto il riconoscimento dello stato di crisi, dall’altro mostra comunque una certa vitalità. Ad esempio, in forza al fenomeno delivery nasce partylunch.it, il primo servizio italiano di catering online su Milano e hinterland. Sempre nel catering primeggiano anche gli chef stellati come il gruppo che fa capo alla famiglia Cerea, ristorante Da Vittorio, a Bergamo, che da qualche settimana gestisce il catering nello Stadium della Juventus a Torino.

Vino: Riunite&Civ e Caviro in testa

L’analisi sui bilanci dei maggiori produttori di vino in Italia vede per il 2019 ancora al primo posto per fatturato Cantine Riunite & Civ con vendite per 623,9 milioni di euro, a seguire Caviro con 230 milioni. Sul podio anche Marchesi Antinori, prima realtà privata d’Italia con 222,7 milioni di euro.

Confermata la fiera Autochtona

Sempre rimanendo nel mondo vino, diamo notizia di Autochtona 2020, forum dedicato ai vitigni autoctoni italiani. La 17ª edizione della manifestazione si svolgerà a Fiera Bolzano il 19 e 20 ottobre 2020, dal vivo ed in assoluta sicurezza in concomitanza con “Hotel”, evento fieristico dedicato alla ristorazione e all’hotellerie.

AAA cuochi offresi

Il 30% dei cuochi italiani è disoccupato. A lanciare il grido di allarme il presidente di Federcuochi, Rocco Pozzulo, sottolineando quanto il settore della ristorazione sia in grave difficoltà. La pandemia da Covid ha stravolto un mercato e ribaltato l’ordine delle cose, basti pensare che nell’estate del 2019 e precedenti, cuochi e pizzaioli erano le professioni più richieste e quasi introvabili.

Baristi robotici… inutili

E se di cuochi non ce n’è bisogno, fra un po’ forse non serviranno neanche i baristi, almeno vedendo cosa si sono inventati degli studenti dell’Università di Sidney in Australia. Il Robot Bar, che dicono sia in grado di percepire quando i clienti si avvicinano al bancone e subito consegnare loro una bottiglia di birra. I due bracci meccanici si chiamano Heidi e Ken, assonanza con Heineken. Certo, non è una novità assolta e, francamente, se la potevano anche risparmiare. Viva i baristi veri anche con la mascherina!

 

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign