Connect with us

Short News

Short News 26 Aprile 2021

Pubblicato

il

L’Horeca riparte

L’Horeca riparte pur con le limitazioni al coperto, orari di coprifuoco e conseguenti polemiche. Per i gestori che non hanno spazi all’aperto è corsa al plateatico, ma tutti attendono ulteriori precisazioni sul piano delle riaperture che Draghi ha etichettato come “irreversibile”. Lo sarà anche, ma è anche estremamente confuso, poco pratico, lacunoso e presenta diversi punti di incertezza che non fanno stare tranquilli gli operatoti. Del resto, nessuno al governo sa esattamente come si gestisce un ristornate o un bar.

Turismo a Roma

Il turismo attualmente a Roma naviga male: conta zero turisti, ma c’è chi guarda al dopo e ci crede. Nella Capitale sono previste fra quest’anno e il prossimo almeno 15 importanti nuove aperture di hotel, tutti brand internazionali di prim’ordine, che rimettono Roma al centro del turismo internazionale. Si tratta di nuovi concept, di nuovi modi di intendere l’ospitalità, di nuovi spazi di mercato che si presentano per la città. Insomma, Roma caput mundi del turismo dopo il Covid.

Made in Itay piace

Il cibo italiano e locale piace sempre di più, lo conferma l’Osservatorio Immagino di GS1 Italy, che ha monitorato l’andamento dei prodotti alimentari confezionati presenti in supermercati e ipermercati, che presentano in etichetta un richiamo all’italianità e/o alla regionalità: complessivamente sono oltre 21mila prodotti che hanno superato gli 8,1 miliardi di euro di vendite (+6,3% rispetto ai 12 mesi precedenti) e che rappresentano il 25,6% di tutta l’offerta. Un trend che troverà conferma anche nel settore Horeca.

Digital Talent Week

Al via oggi, e fino al 2 maggio, la Digital Talent Week, la fiera digitale del lavoro organizzata dalla società CVing, dove poter ricercare, selezionare e trovare candidati e talenti in maniera mirata e innovativa. In questa edizione il settore coinvolto e quello della GDO & Retail. L’evento, oltre che una vetrina per professionisti e aspiranti professionisti del settore, vuole essere un veicolo di opportunità per quelle aziende che stanno investendo nel digitale e, di conseguenza, sono alla ricerca delle nuove professionalità emergenti.

Scherzi di birra

Una simpatica battaglia fra birre a colpi di marketing action è andata in scena lo scorso week end a Milano in piazza Gae Aulenti. La birra ceca Kozel, new entry fra le premium Peroni (Gruppo Asahi), ha installato un enorme e scenografico caprone in legno, simbolo del brand. Obiettivo dichiarato: conquistare il mercato italiano delle lager. Mentre Birra del Borgo, del gruppo InBev, ha risposto affiggendo, sempre in piazza Gae Aulenti, una gigantografia con lo slogan: “Solo le capre non capirebbero”. Gli animalisti non hanno ancora protestato.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign