Connect with us

Short News

Short News 22 Settembre 2020

Pubblicato

il

Lo sconto non è tutto

Ristoranti che vi svendete su The Fork, trattare meglio i clienti non sarebbe una strategia migliore?
E il titolo del provocatorio articolo pubblicato sul sito Dissapore, che invita i ristoratori ad investire sulla buona accoglienza e customer care, per una più sana e lunga fidelizzazione, piuttosto che offrire cene e pranzi a metà prezzo dove, per starci dentro, bisogna raschiare il fondo del barile. La polemica sulle promozioni a tutto sconto è solo all’inizio.

Nuove nomine in Boundelle

Emanuele Dimasi è il nuovo Responsabile Vendite di Bonduelle Food Service, divisione aziendale specializzata nel mondo dei vegetali per il mercato del fuori casa. Obiettivo del suo mandato guidare la strategia di vendita, rafforzare le relazioni con i clienti concessionari sul territorio e supportare il team di vendite, in un’ottica di crescita sostenibile. Oltre a Dimasi l’azienda rinnova il suo organico con l’ingresso di Anna Baccarani nel ruolo di Channel Marketing Manager Food Service.

Be Wine a Bari

Si chiama Be Wine il salone del vino che debutterà alla 84ª Campionaria della Fiera del Levante, a Bari dal 3 all’11 ottobre. Obiettivo, accogliere i produttori vinicoli del Mezzogiorno che metteranno in vetrina le loro produzioni, con masterclass e degustazioni per intermediari e consumatori. L’inizativa è frutto di una partner ship fra Regione Puglia, Nuova Fiera del Levante e Union Camere.

Ristorazione e lavoro nero 

La ristorazione italiana ha anche il suo lato nero. Lo mette in evidenza una ricerca sul lavoro nero nel mondo della ristorazione compiuta da RestWorld che ha intervistato 3.471 persone ambosessi, di età compresa fra i 20 e i 40 anni. Ne è emerso che il 91% degli intervistati ha avuto esperienze di lavoro in nero. Passando a domandare la condizione di lavoro attuale, il dato si ridimensiona, anche se ben il 54% dichiara di lavorare con una qualche forma, anche parziale, di irregolarità nel proprio contratto.  

Nonne chef

A proposito di contratti, diciamo strani, segnaliamo le nonne in cucina. La storia viene da New York dove le cuoche nonne sono molto apprezzare, specie quelle di origini italiane, capaci di proporre piatti insoliti di antica sapienza, gusto e tradizione. La storia è cominciata per caso con una certa nonna Maria che ha raccolto un annuncio di un ristorante che cercava una figura casalinga. Il successo è stato tale che ora le nonne sono molto richieste e non mancano gli annunci di lavoro: “Cercasi nonne per cucinare nella ristorazione”. Non sappiamo se in nero, ma tant’è!

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign