Connect with us

Short News

Short News 11 Gennaio 2021

Pubblicato

il

Fuoricasa, nulla di nuovo

Cosa c’è di nuovo per l’Horeca in questo inizio di nuovo anno? Nulla. Tutto come a fine anno. Forse peggio. Almeno fino a fine Gennaio i weekend, tutti arancioni, obbligheranno i locali alla chiusura, stop all’asporto per i bar, molti locali non potranno fare altra scelta che non aprire. Si prevede un altro Decreto Ristori, sempre che il Governo regga, sperando che sia congruo e comprenda anche gli altri attori della filiera. Ma quello che maggiormente preoccupa è il trascinarsi di una condizione di incertezza, la mancanza di visione e di chiarezza.

Recovery Plan

La nuova architettura del Recovery Plan prevede un incremento dei fondi a sostegno del Turismo e della Cultura che passano da 3,1 a 8 miliardi di euro. Buona notizia, ma al momento non è dato sapere se una parte (e quanto) dei fondi destinati al turismo saranno assegnati al settore della ristorazione fuoricasa che del turismo è l’altra faccia della stessa medaglia, vale 21 miliardi di spesa turistica, dati pre-Covid.

Horeca strategica

È d’uopo anche ricordare che, così come disposto dall’Unione Europea, obiettivo primario del Recovery Plan deve essere quello di aumentare del 10% l’occupazione, oltre a promuovere la filiera agroalimentare e ridurre lo spreco di cibo. Su questi punti il settore Horeca potrebbe avere un ruolo centrale, ma il Governo pare non lo sappia, o pensa ad altro.

I trend di TheFork

TheFork ha individuato i trend che riguarderanno il settore della ristorazione nel 2021: non manca un’attenzione particolare per l’impatto ambientale dei cibi e, quindi, per la sostenibilità. Tra le tendenze avviate nel 2020, e che ritroveremo nei prossimi mesi, c’è anche la “digitalizzazione dei consumi”, con strumenti come prenotazioni online, il pagamento contactless e i menù digitali a farla sempre più da padroni.

Il nuovo drink è Cok

In attesa che ripartano i consumi Horeca, specialmente nel serale, c’è già chi scalda i motori pronto a lanciare nuove idee. Come Cok Company, azienda composta da provetti barman ed esperti di mixology, pronti ad offrire nuovi prodotti, ricette ed esclusivi cocktail già pronti all’uso, con idee, servizi innovativi e soluzioni pensate, sia per i locali, ma anche al mondo degli eventi, quando si potrà ripartire in sicurezza.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign