Connect with us

Short News

Short News 24 Giugno 2021

Pubblicato

il

Ristorazione in crescita

Secondo uno studio condotto da Global Strategy per Confimprese, fra giugno e settembre la ristorazione crescerà del +19% sullo stesso periodo del 2020. Il tutto grazie all’ampliamento degli spazi esterni, l’inserimento di delivery e take away fra i servizi disponibili e un ampio ricorso alla digitalizzazione. Ma per tornare ai numeri pre-Covid ci vorrà ancora tempo. Senza altre sorprese da parte del virus, almeno un paio di anni secondo alcune stime.

Green Packaging

Da una ricerca pubblicata da Market Watch, il settore del green packaging aumenterà a livello globale di ben 154 miliardi di dollari entro il 2028 raggiungendo un fatturato superiore a 413 miliardidi dollari: con un tasso annuo di crescita del 6% nei prossimi sette anni. L’attenzione al green è sempre più rilevante anche in Italia: da un’indagine dell’Osservatorio GS1 Italy emerge come la quota dei pack riciclabili al 100% sia al momento solo del 6,2%, ma è destinata a crescere a doppia cifra nei prossimi anni.

Italian Wine Brands

Italian Wine Brands acquisisce  il 100% di Enoitalia e con questa operazione diventa uno dei leader nazionale per fatturato tra le aziende private con oltre 400 milioni di euro di ricavi. Un’operazione che garantirà a Italian Wine Brands un ampliamento del portafoglio prodotti, in particolare nel settore dei vini spumanti, una maggiore diversificazione geografica del fatturato, l’ampliamento della clientela e il rafforzamento della capacità produttiva con importanti sinergie di costo.

Città della Pizza

Bilancio positivo per i tre giorni di Città della Pizza, evento che si è svolto a Roma dal 18 al 20 giugno presso lo spazio eventi di Ragusa Off. Nonostante le restrizioni, sono stati numerosi i maestri pizzaioli e i visitatori che hanno partecipato alla manifestazione. A vincere lo Stand Up Pizza, la gara tra i pizzaioli emergenti, è stato Raoul Rotundo, della pizzeria Fiori di Zucca di Roma.

Drink trasparenti

Fra le drink novità segnaliamo la Coca-Cola bianca o anche clear (trasparente), così è chiamata in Giappone e negli Stati Uniti dove sta spopolando. Specie nel Paese del Sol Levante, in forza a un crescente salutismo, i produttori propongono sempre più bevande che sembrano acqua, ma hanno tutt’altro gusto: dall’arancia alla cola passando per la birra, i consumatori chiedono tutta la dolcezza di un soft drink, ma dall’aspetto più innocuo e più sano.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign