Connect with us

Short News

Short News 23 Luglio 2020

Pubblicato

il

Anche in Spagna l’Horeca piange

Il Covid-19 affligge anche il mercato spagnolo dell’Horeca. Il 13% di bar, ristoranti e hotel spagnoli hanno chiuso per sempre a causa del Coronavirus. Si tratta di circa 40.000 esercizi che potrebbero arrivare a 65.000 entro la fine dell’anno, il 20% del totale. È l’allarme lanciato da Hosteleria de España: oltre alla mancanza di turismo, anche in Spagna si punta il dito contro lo smartworking come una delle cause del calo dei consumi fuoricasa, in special modo a Madrid.

LCC le previsioni IRI 2020-2021

Apriamo con delle previsioni IRI sull’andamento dei mercati del “Largo Consumo confezionato” per la seconda parte dell’anno in corso e per il 2021. Secondo l’Istituto, le vendite nel secondo semestre 2020 saranno in linea con lo stesso periodo del 2019. Il primo semestre 2021 sconterà, invece, il confronto con la prima fase della pandemia che come sappiamo a causa del lockdown ha performato oltre la media.

 Vino e distribuzione, aumenta la competizione

Il primo distributore di vino francese, che fa capo alla famiglia Helfrich e il Gruppo Les Grands Chais de France, apre un centro logistico in Piemonte presso la dogana di Torino. Obiettivo, il mercato Horeca e le vendite on line nel nostro paese. Iniziativa che evidenzia come il mercato Italiano sia sempre appetibile, ma anche un nuovo temibile competitor per i distributori italiani.

Novità da Bonaventura Maschio, l’Amaro del Fondatore

Segnaliamo una novità assoluta, una nuova linea di amari firmati da Bonaventura Maschio proposta in una distintiva ed elegante bottiglia da 700 ml e con due specialissime ricette, erbe e fiori ed erbe e spezie. Amaro Bonaventura, l’amaro del fondatore, racchiude la sapienza e la conoscenza di generazioni di distillatori, capaci di mixare con maestria gli ingredienti più buoni ed ottenere infusi e distillati di grande carattere. Assolutamente da provare, l’esperienza gustativa e sensoriale dell’amore del fondatore è al TOP.

Ristorazione a tutta intelligenza artificiale

Intelligenza Artificiale, segnerà anche il futuro della ristorazione. Sono tante, infatti, le nuove soluzioni tecnologiche presenti in diversi ambiti applicativi e che sempre più detteranno le regole per la gestione di una locale: dai menù dei ristoranti alla possibilità di analizzare i Big Data dei clienti, prevedere gli ordini e organizzare il lavoro in cucina. Digitalizzazione, ottimizzazione, massimizzazione delle attività e dei costi; dopo il Covid, grazie all’uso sempre più spinto dell’intelligenza artificiale, nulla sarà come dopo.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign