Connect with us

Short News

Short News 19 Novembre 2020

Pubblicato

il

La Filiera della Vita

“Le città sono più sicure con i locali aperti” ecco finalmente una frase di buon senso. L’ha pronunciata la Ministra Bellanova nella conference indetta da FIPE dal titolo “La ristorazione tra sicurezza e sviluppo”. Dove si è parlato anche di Horeca come Filiera della Vita. Condividiamo e appoggiamo il concetto, ribadendo che in una logica di filiera gli operatori – gestori, distributori e produttori – sono legati e interdipendenti fra di loro. Pertanto, nella Filiera della Vita, hanno tutti pari dignità, una logica che siamo certi verrà tenuta in conto nel prossimo imminente Ristori 3, in special modo per distributori e agenti di vendita Horeca inopinatamente esclusi dai primi decreti.

Recovery Fund per l’Horeca

«Nell’ambito del Recovery Fund sto chiedendo misure che aiutino la riqualificazione delle strutture ricettive e penso che in parte queste misure si possano estendere al settore della ristorazione» altra bella notizia, sono le parole del ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini. Facciamo notare al Ministro la logica della “Filiera della Vita” dove le possibili misure, auspicando tempi rapidi, devono riguardare tutti gli operatori i quali, anche e soprattutto per questo sono chiamati a fare squadra e a progettare insieme il futuro nella logica di filiera, appunto.  

Un Ministero per l’alimentazione

La necessità di una logica di filiera è ribadita dalle affermazioni di Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano, che dice: «Sembriamo un cane con tanti padroni che muore di fame. Perché abbiamo una rappresentanza estremamente disgregata». Tutto questo nonostante l’asse agricoltura-ristorazione-turismo valga il 25% del Pil del Paese. Forse per questo il Governo starebbe pensando di creare un Ministero dedicato esclusivamente all’alimentazione. Vedremo.

Nuove nomine in Birra Peroni

Esperto e profondo conoscitore del mondo Horeca grazie alle sue precedenti e qualificanti esperienze, Federico Corbari è il nuovo Head of On Premise Channel Channel di Birra Peroni. «Sono felice che Federico sia entrato a far parte della grande famiglia Peroni» annuncia il Direttore Commerciale Davide Gibertini. «Il suo importante percorso professionale sarà fondamentale per affrontare le nuove sfide e le esigenze di trasformazione del canale del fuori casa in questo particolare momento, un cambiamento che giocherà un ruolo fondamentale nel futuro».

Dalla parte dei ristoratori

Riparte l’iniziativa iostoconiristoratori.it/, che nella scorsa edizione durante il lockdown primaverile aveva registrato oltre 100.000 visite e più di 5.000 richieste da parte di gestori. All’interno del sito sono consultabili tutte le agevolazioni e i servizi digitali gratuiti per i ristoranti. Sostenere la ripresa economia del settore e supportare la transizione digitale del mondo HoReCa. Questi gli obiettivi dell’iniziativa. Iostoconiristoratori vede il coinvolgimento di aziende come Zucchetti, insieme alle più performanti e innovative startup italiane vocate all’Horeca.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign