Connect with us

Short News

Short News 04 Settembre 2020

Pubblicato

il

Alberghi sempre in negativo

Nel secondo trimestre 2020, gli alberghi italiani segnano un calo del fatturato del -88% e i primi dati sul trimestre Giugno-Agosto segnalano una perdita fra i 12,5 e i 13,6 miliardi. È quanto denuncia Confindustria Alberghi su dati ISTAT. Il calo è ancor più significativo se si considera che il trimestre Giugno-Agosto, da solo, pesa il 60-65% del fatturato alberghiero in Italia. Un quadro leggermente migliore per le destinazione mare e montagna, ma che non compensa le gravi perdite già subite.

Non male il beverage ad Agosto

Secondo le rilevazioni di Formind su un campione di 7500 punti di consumo, nello specifico comparto beverage, il mercato nel mese di Agosto ha registrato un andamento del -6,43% a volumi e del -4,55% a valore. Risultati apprezzabili considerando l’annata Covid e le ancora più gravose perdite registrate nei mesi precedenti. Il trend in recupero, seppur lento, dovrebbe continuare anche nei mesi a venire.

Nuovo General Manager in Coca-Cola HBC

Frank O’Donnel è il nuovo General Manager di Coca-Cola HBC Italia. Il 52enne il manager irlandese guiderà le quasi 2.000 persone che lavorano tra i 5 stabilimenti produttivi italiani.
«Sono onorato di unirmi alla squadra italiana di Coca-Cola. – ha dichiarato O’Donnell – Insieme a questo team appassionato creeremo valore insieme ai nostri clienti, sempre con grande attenzione alla sostenibilità, un valore che ritengo imprescindibile per fare impresa oggi».

Ristorazione, il futuro è dark?

L’istituto di ricerca Euromonitor prevede che il mercato delle Dark Kitchen crescerà, a livello mondiale, fino a 1000 miliardi di dollari entro il 2030. Per quella data il mercato delle cucine non aperte al pubblico, e attive solo tramite la rete, assorbirà il 50% del servizio drive, il 50% del servizio da asporto (il 35% del mercato dei pasti pronti), il 30% dei meal kits, il 25% della ristorazione tradizionale e il 15% degli snack confezionati (125 miliardi). C’è da tenerli d’occhio, anche se sono fantasma.

Aperitivo artistico e digitale

Chiudiamo con una delle occasioni di consumo più amate dagli italiani: l’aperitivo, ma questa volta è artistico e si chiama Art of Italicus 2020 un creative talent dedicato all’aperitivo italiano al quale hanno partecipato 100 artisti emergenti. Ebbene, l’artista che meglio ha saputo rappresentare e realizzare con la Digital Art, l’aperitivo italiano, è Jean Philippe Vaquier, 29 anni, italiano. La sua Rosolio di Bergamotto ha lasciato il segno… in tutti i sensi.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2020  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign