Connect with us

Food & Beverage

Acqua Sant’Anna debutta al Befed

Pubblicato

il

Acqua Sant’Anna, la preferita degli italiani, arriva nei locali BEFED, tra le più famose catene della ristorazione italiana.

Sarà il formato da 0,5lt di Acqua Sant’Anna ad arricchire il menù BEFED: convivialità, allegria e divertimento gli ingredienti che rendono unici i locali BEFED, adatti per un pranzo o cena tra amici e in famiglia.

BEFED è una realtà di grande successo italiana, nata nel 1996, e che ha visto un forte sviluppo negli ultimi anni. Il principale punto di forza del marchio BEFED è sicuramente la qualità dei prodotti offerti, in particolare la birra artigianale e l’inimitabile Galletto cotto alla brace e preparato con una ricetta segreta da un noto marchio italiano che realizza per BEFED un prodotto esclusivo. Nel tempo, inoltre, l’offerta BEFED si è ampliata con panini e burger, con opzioni vegetariane e dedicate ai bambini.

Sant’Anna sarà l’acqua di BEFED, grazie alle sue qualità eccezionali: è un’acqua buona e leggera. Sgorga da fonti tra le più alte in Italia, dopo aver attraversato rocce granitiche che cedono poco residuo fisso e pochi minerali; pochissimo sodio (1,5 mg/l) soprattutto, il sale che rende l’acqua più pesante per i nostri reni e per il nostro organismo. Intorno alla sorgente c’è solo la natura incontaminata: l’acqua giunge all’imbottigliamento seguendo severissimi standard di produzione, priva di qualsiasi agente inquinante e batteriologico. Vanta un residuo fisso di 22,0 mg/l, uno dei valori più bassi del mondo. Al resto pensa la distribuzione, organizzata per ridurre al minimo il tempo fra produzione e consumo. Acqua Sant’Anna, con la sua leggerezza e le sue ottime proprietà organolettiche, è ideale per essere bevuta in qualsiasi momento della giornata e il suo profilo chimico-fisico la rende anche perfetta per la preparazione degli alimenti per i neonati.

L’accordo con BEFED rappresenta un importante segnale di sviluppo dell’azienda Acqua Sant’Anna sul canale horeca, che oggi rappresenta il 10% circa del fatturato. Il leader delle acque minerali ha individuato proprio nel Fuoricasa una leva strategica fondamentale per implementare la crescita futura e si pone come obiettivo di raddoppiare la sua quota sul canale entro la fine del 2022.

Continue Reading
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2022  www.horecachannelitalia.it - Per info: info@horecachannelitalia.it - WhatsApp: 366 428 1537

Direttore: Giuseppe ROTOLO giuro@inputedizioni.it

Iscrizione al R.O.C. n°6648 - Testata registrata al Tribunale di Bari  al nr. 14/2020

Web Agency Agosdesign